La visita del Settore Tecnico: Antonio D’Agnese


Lunedì 5 Novembre si è tenuta presso i locali della Sezione Valdarno, di fronte ad una numerosissima platea, la riunione tecnica obbligatoria plenaria tenuta da Antonio D’Agnese della Sezione di Pontedera, nominato quest’anno Mentor all’interno del progetto UEFA Talent/Mentor, che prevede un progetto di affiancamento dei Mentor, appartenenti al Settore Tecnico Arbitrale, ai Talent, giovani promettenti che seguiranno un percorso di crescita che dura tutta la stagione.

Il curriculum di Antonio, tra i tanti traguardi raggiunti in attività, è impreziosito dalla permanenza come Osservatore Arbitrale a disposizione della CAN tra la stagione 2012/2013 e la stagione 2017/2018.

La parola è passata subito ad Antonio il quale, con il modo frizzante e allegro ma allo stesso tempo professionale che lo contraddistingue, ha sottoposto i presenti alla visione di alcuni filmati tecnici con episodi particolari già analizzati dal settore tecnico. In particolare i presenti si sono cimentati in episodi di fuorigioco, DOGSO, falli di mano e altri aspetti prettamente tecnici. Successivamente Antonio ha interpellato gli associati esplicando poi tutti gli episodi, cercando di fornire la spiegazione regolamentare specifica e instaurando così un piacevole dibattito tra i presenti.

A fine serata, i saluti e ringraziamenti al gradito ospite per la disponibilità dimostrata, da parte del Presidente di Sezione Federico Tarchi e dal Vice Claudio Civitelli, oltre che dalla Consigliera Elena Babacci che ha omaggiato il gradito ospite.

FIlippo Bercigli

Antonio D’Agnese con il Presidente Federico Tarchi

Antonio D’Agnese parla alla platea sezionale

La consigliera Elena Babacci omaggia l’ospite Antonio D’Agnese